Concorso per 3851 allievi carabinieri in ferma quadriennale: riammesso ricorrente escluso per MASSA GRASSA.

Concorso per 3851 allievi carabinieri in ferma quadriennale. Riammesso ricorrente escluso per massa grassa. 

Il TAR Lazio, Sez. I Bis, ha disposto in favore del ricorrente assistito dell’avv. Caradonna, la verifica ex artt. 19 e 66 cod. proc. amm., intesa ad accertare, in contraddittorio tra le parti, la sussistenza o meno, in capo allo stesso, dell’indice di massa grassa del 26,30%.

Il soggetto sarà sottoposto ad esame impedenziometrico e ad esatta misurazione dell’altezza, al fine di verificare la sua idoneità o meno al concorso.

Il ricorrente ha ottenuto un decreto cautelare in soli due giorni dalla proposizione del ricorso che, dunque, gli riconosce il diritto ad essere sottoposto ad un nuovo accertamento psico-fisico per valutare la massa grassa nonché il diritto ad essere riammesso al prosieguo delle prove selettive del concorso 3851 allievi carabinieri in ferma quadriennale.

Oggetto di impugnazione è stato il giudizio di inidoneità della Commissione per gli accertamenti psico-fisici presso il Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.

Dopo aver ottenuto risultati eccellenti nelle prove fisiche, infatti, il concorrente è stato giudicato non idoneo per valori di composizione corporea non compatibili con quelli previsti dal D.P.R. n. 207/2015.

Presentando ricorso al TAR Lazio, l’avv. Caradonna ha ottenuto in un sol giorno un decreto cautelare.

Per leggere il provvedimento CLICCA QUI

Tale risultato rappresenta l’ennesimo traguardo molto importante raggiunto dall’avv. Caradonna, come peraltro già accaduto per numerosi altri suoi ricorrenti per i quali è riuscita ad ottenere la vittoria definitiva con sentenza breve al TAR Lazio e l’annullamento del provvedimento di inidoneità  agli accertamenti psico-fisici.

Pertanto, tutti coloro che saranno giudicati INIDONEI in seguito alle PROVE FISICHE o agli ACCERTAMENTI PSICO-FISICI ed ATTITUDINALI di qualsiasi concorso nelle Forze Armate e di Polizia, possono chiedere informazioni inviando una mail all’indirizzo info@avvocatoclaudiacaradonna.it

E’ possibile richiedere una consulenza gratuita utilizzando la sezione del sito “Esponi il tuo caso”.

E’ importante ricordare che, per eventuale ricorso al Tar Lazio, il termine di scadenza è di 60 giorni dalla data del giudizio di inidoneità, pertanto invitiamo tutti coloro che fossero interessati a contattarci celermente.

GRUPPI FACEBOOK

Per tutti gli aggiornamenti sull’imminente svolgimento delle prove concorsuali che si terranno a breve potete iscrivervi ai seguenti gruppi facebook:

  1.  3581 allievi carabinieri in ferma quadriennale iscrivetevi al nostro gruppo facebook 
  2. 1650  e 1350 allievi agenti della polizia di stato iscrivetevi al nostro gruppo facebook
  3.  626 allievi marescialli carabinieri iscrivetevi al nostro gruppofacebook
  4.  1220 Allievi Agenti della Polizia Penitenziaria iscrivetevi al nostro gruppo facebook 
  5.   8000 volontari in ferma prefissata di un anno nell’Esercito, iscrivetevi al nostro gruppo facebook
  6.  380  allievi finanzieri, iscrivetevi al nostro gruppo facebook