Definizione Gratuito patrocinio

L’avvocato  Claudia Caradonna è iscritta nell’elenco degli avvocati disponibili per il gratuito patrocinio (a spese dello Stato), istituito presso il consiglio dell’ordine degli avvocati di Palermo, settore amministrativo.

Cos’è:

Il “Gratuito Patrocinio” è un istituto che consente alle persone meno abbienti di essere assistite da un difensore senza sostenere alcuna spesa (T.U. 115/02).

Tale istituto risponde a un’esigenza di rango costituzionale, cioè quella di assicurare ai non abbienti i mezzi per agire e difendersi in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi (v. art. 24 Cost.).

Il limite di reddito per il gratuito patrocinio è stabilito dal D.P.R. 115/02 e il relativo importo viene aggiornato ogni due anni con decreto dirigenziale del Ministro della Giustizia, in base alla variazione, dell’indice dei prezzi al consumo, accertata dall’ISTAT.

Attualmente, il limite di reddito per accedere al beneficio del gratuito patrocinio è fissato in euro 11.493,82 (v. Decreto Min. Giustizia 16.01.2018).

Per richiedere una consulenza gratuita utilizza la sezione del sito “Esponi il tuo caso” o “Contatti“.